11 novembre 2013

Recensione: La saga di Anita Blake (Laurell K. Hamilton)






La saga di Anita Blake

E' difficile riuscire a recensire una saga lunga ed intensa come la saga di Anita Blake. Ad oggi sono 23 i libri di Anita Blake già usciti (di cui solo 17 in Italia). Capirete quindi che è impensabile recensirli uno ad uno in un unico post, se non limitandosi alla semplice valutazione con le stelline (anche per ovvie ragioni di spoiler). Ho deciso quindi di darvi una panoramica generale su questa saga, con qualche informazione sui singoli libri e sulle loro valutazioni senza però entrare nello specifico di ogni testo. 
Mi limiterò ad una recensione generale, cercando di limitare le anticipazioni al minimo, dandovi in questo modo la possibilità di conoscere l'incredibile storia di Anita Blake.




Chi è Anita Blake

Anita Blake è uno dei personaggi più belli che io abbia mai affrontato. E' complessa, contraddittoria, affascinante ed al tempo stesso terribilmente irritante.
Anita è una negromante, ha cioè il "dono" di risvegliare i defunti per porre loro alcune domande. L'agenzia privata per cui lavora si occupa sopratutto di casi di eredità e di ricerca di documenti ed oggetti legati al defunto.
Occasionalmente però Anita aiuta anche la sezione locale di polizia della RipIt, ovvero la squadra che si occupa dei crimini legati al paranormale. Grazie alle sue abilità Anita può infatti interrogare sia i sospettati che la vittima stessa, e capire quale creatura non umana può essere coinvolta nel caso.
Saint Louis, la città in cui Anita abita ed esercita la sua professione, è piena di esseri sovrannaturali. I più numerosi sono i vampiri ed i licantropi, che divisi in fazioni combattono per il controllo del territorio.
Nel corso dei vari capitoli della saga, Anita si troverà ad avere a che fare con ogni tipologia di "mostro"e di magia nel tantativo di salvare non solo se stessa ma anche tutti i suoi amici.



Anita Blake ed il lato erotico della saga

Non lasciatevi ingannare dalla trama apparentemente noir, la saga di Anita Blake è ben altro che un semplice racconto horror-fantasy. Nei primi libri di Anita Blake il livello di erotismo si mantiene relativamente soft ma, da un certo punto in poi, le cose si fanno molto più spinte.
Se non amate questo genere di letture vi consiglio di non iniziare nemmeno la saga.
Anita è una fervente cattolica, nonchè una donna dalle pochissime esperienze in campo amoroso e sessuale.
Quando si trova a stretto contatto con il lascivo e molto aperto mondo dei vampiri e dei licantropi, Anita fatica non poco nel non lasciarsi trascinare dalla loro visione del sesso.
La colpa maggiore è dell'ardeur, una sorta di condizionamento mentale che porta a nutrirsi di desiderio sessuale (non necessariamente attraverso un rapporto fisico), che colpisce la povera Anita non appena inizia a frequentare il potente vampiro Jean Claude.
Inizialmente Anita riesce a mentenere le cose sotto controllo, ma ben presto la situazione tenderà a degenerare.





L'autrice: Laurell K. Hamilton

Nata nel 1963 a Herber Springs, una piccola comunità dell'Arkansas, si trasferisce a Sims, nell'Indiana nel 1969, in seguito alla morte della madre in un incidente d'auto.
Impara a leggere solo a sette anni a causa di una lieve dislessia non diagnosticata all'epoca, ma da quel momento si appassiona alla parola scritta e a 14 anni inizia a scrivere le sue prime storie a sfondo horror.
Frequenta un college cristiano nell'Indiana dove si laurea in Inglese e Biologia. È qui che conosce anche suo marito Gary Hamilton di cui prenderà il cognome. È sempre al college che sviluppa la sua passione per la narrativa, prendendo parte al programma di scrittura creativa dell'ateneo, dal quale però viene estromessa alla fine del secondo anno a causa di forti contrasti con l'insegnante che non approva la sua scelta di temi. Dopo le aspre critiche della docente, che le assicura che non avrà mai successo come scrittrice, la Hamilton si laurea, ma abbandona la scrittura per due anni. Si trasferisce prima a Los Angeles e poi a St. Louis, ricominciando a mandare storie e racconti agli editori e ricevendo numerosi rifiuti. Inizia anche il suo primo romanzo, Nightsheer, e entra a far parte del gruppo di scrittori "Alternate Historian". Dopo la pubblicazione di Nightsheer e di un romanzo della serie di Star Trek intitolato Nightshade, l'autrice incontra fortune alterne fino all'uscita del primo volume della saga di Anita Blake, che la porta al successo.
Attualmente vive con il suo secondo marito, Jonoton, sua figlia e tre cani.





Altre opere interessanti della Hamilton

Oltre alla longeva saga di Anita Blake, Laurell Hamilton ha scritto e pubblicato diverse cose molto interessanti.
Anche la sua seconda saga, quella di Merry Gentry, ha raggiunto un discreto successo di pubblico e di critica.
Al momento sono 8 i capitoli di Merry Gentry ma questa eroina è stata purtroppo al momento messa da parte dall'autrice per dedicarsi esclusivamente alle avventure di Anita Blake.


 La mia recensione della saga di Anita Blake

Che io ami Anita Blake alla follia è ormai abbastanza chiaro. Ma ancora più di lei, io adoro alcuni dei protagonisti maschili della saga. Primo tra tutti l'affascinante vampiro master Jean Claude, seguito a ruota dal suo amico/amante Asher e dal leopardo mannaro Micah.
Tutti gli altri personaggi maschili mi lasciano abbastanza indifferente, compreso l'altero e poco simpatico licantropo Richard che proprio non riesco a farmi piacere.
Le avventure che Anita vive nel corso dei capitoli sono sempre intense e coinvolgenti anche se, negli ultimi libri usciti, il ritmo è iniziato a calare. Se da un lato un calo di tensione è inevitabile per una saga così lunga, dall'altro ci si aspettava di più dagli ultimi testi pubblicati in Italia.
Nel corso della saga, Anita acquisisce consapevolezza in se stessa, nelle sue capacità e nella sua femminilità. Pur restando sempre fedele ai suoi principi, si rende conto che sarà necessario scendere a compromessi per poter sopravvivere.
Attraverso i vari capitoli dei libri di Anita Blake, la sua vita si trasformerà completamente, anche a causa dei nuovi poteri magici che acquisirà attraverso i suoi rapporti amorosi e fisici con i vari esseri sovrannaturali che la circondano.
In molti hanno criticato questa saga, sopratutto a causa delle descrizioni molto vivide e forti degli atti sessuali. Ma tutto questo è avvenuto molto tempo prima della diffusione della letteratura porno-soft nelle librerie con i libri di E.L. James, quando chi leggeva la Hamilton o la Ward veniva visto come una sorta di pervertito letterario.
Forse, con il senno di poi, anche molti detrattori della saga avranno cambiato opionione.
E' però innegabile che, e questa è l'unica critica che mi sento di fare alla Hamilton ed alla saga di Anita Blake, negli ultimi libri l'autrice si sia fatta prendere un tantino troppo la mano dal lato erotico delle storie.
Come molti suoi estimatori, anche io spero che nei prossimi capitoli si possa tornare al ritmo ed alla magia dei primi libri.
L'intera saga (escluse le ultime tre uscite) è al momento in sconto su Amazon, non approfittarne sarebbe davvero un peccato...
Ultimo ma non meno importante motivo per amare questa saga è l'effetto visivo che la libreria tutta nera offre agli occhi di chi la guarda, bellissimo!
Questa è una delle saghe noir, horror, erotic, fantasy che io considero assolutamente imperdibili. Per questo merita tutte e cinque le stelline, il massimo della valutazione!

Il mio voto alla saga:    





I singoli libri



Titolo: Nodo di Sangue
Titolo originale: Guilty Pleasures
Editore: TeaDue
Pagine: 338
Prezzo: € 2,65


Il mio voto







Titolo: Resti Mortali
Titolo originale: The Laughing Corpse
Editore: TeaDue
Pagine: 364
Prezzo: € 5,87


Il mio voto







Titolo: Il circo dei dannati
Titolo originale: Circus of the Damned
Editore: TeaDue
Pagine: 365
Prezzo: € 6,68

Il mio voto







Titolo: Luna nera
Titolo originale: The Lunatic Cafe
Editore: TeaDue
Pagine: 394
Prezzo: € 6,75


Il mio voto







Titolo: Polvere alla polvere
Titolo originale: Bloody bones
Edizione: Tea Due
Pagine: 448
Prezzo: € 6,88


Il mio voto:
 






Titolo: Il ballo della morte
Titolo originale: The killing dance
Edizione: Tea Due
Pagine: 462
Prezzo: € 6,68


Il mio voto:
 







Titolo: Dono di cenere
Titolo originale: Burnt Offerings
Editore: TeaDue
Pagine: 504
Prezzo: € 6,75


Il mio voto







Titolo: Blue moon
Titolo originale: Blue moon
Editore: TeaDue
Pagine: 450
Prezzo: € 6,65


Il mio voto







Titolo: Butterfly
Titolo originale: Obsidian butterfly
Editore: TeaDue
Pagine: 480
Prezzo: € 6,68


Il mio voto







Titolo: Narcissus
Titolo originale: Narcissus in chains
Editore: TeaDue
Pagine: 652
Prezzo: € 7,50


Il mio voto







Titolo: Cerulean sins
Titolo originale: Cerulean sins
Editore: TeaDue
Pagine: 509
Prezzo: € 7,35

Il mio voto







Titolo: Incubus dreams
Titolo originale: Incubus dreams
Editore: TeaDue
Pagine: 822
Prezzo: € 9,00


Il mio voto







Titolo: Micah
Titolo originale: Micah
Editore: TeaDue
Pagine: 182
Prezzo: € 8,50


Il mio voto







Titolo: Death dance
Titolo originale: Death dance
Editore: TeaDue
Pagine: 595
Prezzo: € 7,50


Il mio voto







Titolo: Harlequin
Titolo originale: Harlequin
Editore: TeaDue
Pagine: 481
Prezzo: € 15,81


Il mio voto









Titolo: Blood noir
Titolo originale: Blood noir
Editore: TeaDue
Pagine: 416
Prezzo: € 15,81


Il mio voto







Titolo: Skin Trade
Titolo originale: Skin Trade
Editore: TeaDue
Pagine: 460
Prezzo: € 15,81


Il mio votolettura in programma nelle prossime settimane






 photo FirmaSteHale_zps4b009073.png

3 commenti:

  1. Finalmente ci sono riuscita!! Spero possa esservi utile!

    RispondiElimina
  2. Mi sa che sono l'unica a non aver mai letto un libro di questa saga.. mea culpa! Ho il primo della serie, ma non riesco ancora a tirarlo fuori dalla libreria. Prima o poi l'interesse spero mi venga.
    A proposito, nuova follower ;) se ti va passa anche da me :*

    RispondiElimina
  3. Ciao Elisa! Benvenutissima! Passiamo immediatamente da te, Grazie per essere entrata a far parte dei nostri follower :D

    RispondiElimina

Per favore lascia un commento :) In alternativa puoi contattarmi via e-mail Grazie!

Ti va di interagire?


Diventa follower!

Seguimi su Facebook

Archivio del blog

Blogroll

Dove acquisto?

Ultimi commenti



I visitatori