6 ottobre 2013

Dracula In Love (Karen Essex)



Titolo: Dracula In Love
Titolo originale: Dracula In Love
Autore: Karen Essex
Edizione: Bompiani
Pagine: 496
Prezzo: €18,00

Il mio voto:
 



Londra, fine Ottocento. Mina Murray è una giovane donna fidanzata con Jonathan Harker. Assiste la direttrice di un rinomato collegio femminile, insegnando buone maniere, ma ce in lei un'inquietudine segreta, un io misterioso che, represso durante l'infanzia e l'adolescenza, si manifesta ora sotto forma di sogni, visioni, episodi di sonnambulismo. Quando il fidanzato di Mina, notaio, viene chiamato in Austria da un misterioso Conte per affari, Mina approfitta dell'occasione per andare a trovare un'amica, Lucy, in vacanza al mare. Ma viene a sapere pervie soprannaturali che Jonathan è gravemente malato in Austria e deve correre ad assisterlo. Dopo aver frettolosamente sposato Mina, Jonathan le rivela di essere rimasto vittima di creature diaboliche. Sono forse le stesse presenze da cui è ossessionata Mina? E il Conte da cui Jonathan si è recato è forse la stessa creatura misteriosa che protegge Mina e nello stesso tempo sembra volerla attirare in un abisso di perversione? Quando Jonathan, disperato, decide di farsi ricoverare nell'ospedale psichiatrico dell'ambiguo dottor Seward, Mina lo segue . senza sospettare che sarà lei, e non il marito, a subire le cure del medico, vere e proprie torture che hanno già provocato la morte dell'amica Lucy. Mina sarà salvata dal misterioso Conte, che le rivelerà l'esistenza di un mondo parallelo, in cui Mina, unendosi a lui, potrà attingere l'immortalità - a meno che l'imprevedibile non intervenga a riportarla accanto a Jonathan.


La mia opinione

Questo meraviglioso romanzo  fa parte di quella schiera di libri per me immortali. Ci tenevo moltissimo a recensirlo e poterlo condividere poichè attualmente lo potete acquistare QUI al prezzo specialissimo di 5,00€!

La storia non è altro che una rivisitazione del capolavoro di Stoker, riscritto con la voce narrante di Mina e sottoforma di un thriller gotico e psicologico sapientemente costruito che ci fa vedere i vari personaggi sotto un'altra luce; questo significa che l'autrice non ha creato una sorta di romanzo parallelo, ma bensì un nuovo e straordinario racconto. Pagine romanticissime e ricche di sensualità magistralmente dosata e mai volgare ci inducono ad amare il Conte e a parteggiare per lui fin dall'inizio. Un Vampiro potente e pericoloso legato a Mina da un amore profondo ed immortale che lo porta a rincorrerla in una dimensione di struggente nostalgia. L'ambientazione è magnifica: l'autrice ha saputo descrivere un quadro perfetto dell'epoca vittoriana senza però appesantirne la lettura o renderla stucchevole e noiosa. Quando poi ci imbatteremo nel capitolo dedicato al manicomio del Dott. Seward e Van Helsing scopriremo che non sono i personaggi stokeniani che abbiamo conosciuto ma bensì due sadici medici che praticano strani rimedi e le "cure" sono delle raccapriccianti "torture".

Erano anni che non leggevo un libro correttamente scritto, voglio dire: ultimamente molti autori sfornano saghe infinite o romanzetti scritti davvero male sintatticamente e formalmente e quando mi imbatto in pagine come queste è un po' come tornare ai grandi del passato. Per fortuna la Essex non è la sola brava autrice della nostra epoca, ma è assolutamente tra le mie preferite.


 photo FirmaLD_zpsaba3de10.png

2 commenti:

  1. Voglio leggerlo da tanto tempo...la storia d'amore tra Mina e Dracula ha un fascino immortale, quindi ben venga un romanzo così interessante ^-^

    RispondiElimina
  2. Ne vale veramente la pena! Io l'ho adorato :D

    RispondiElimina

Per favore lascia un commento :) In alternativa puoi contattarmi via e-mail Grazie!

Ti va di interagire?


Diventa follower!

Seguimi su Facebook

Archivio del blog

Blogroll

Dove acquisto?

Ultimi commenti



I visitatori