29 maggio 2013

Recensione: Amori impossibili e fragole con panna (Cynthia Ellingsen) (SteHale)

Titolo: Amori impossibili e fragole con panna
Titolo originale: The whole package
Autore: Cynthia Ellingsen
Casa editrice: Newton Compton
Pagine: 448
Prezzo: 8,42€ (per la versione rilegata), 2,99 € (ebook) su amazon

      Il mio voto:




Doris, Cheryl e Jackie sono amiche fin dai tempi del liceo, quando erano le ragazze più ambite della scuola. Ora, alla soglia dei quaranta, i loro sogni sono in frantumi: la dolce e timida Doris ha scoperto che suo marito la tradisce, Cheryl, spregiudicata donna in carriera, è stata appena licenziata, e Jackie è finita in miseria dopo aver dissipato in shopping e serate mondane l’eredità del defunto marito. Ma proprio quando tutto sembra perduto, da una folle serata a base di alcool e risate in un club di striptease nasce una grande idea: aprire il Sex & Fashion Restaurant, un ristorante dedicato alle donne, che potranno gustare piatti deliziosi serviti da camerieri molto sexy, molto gentili, e soprattutto… molto svestiti! Riusciranno Doris, Cheryl e Jackie a far decollare il loro business? Unire amicizia e lavoro può essere pericoloso. Così come aprire un locale piuttosto audace in una cittadina bigotta. Ma presto le tre amiche scopriranno che, correndo qualche rischio, il successo prima o poi arriva. E forse, chissà, anche l’amore…


                                            La mia opinione

Mi capita spesso di lasciarmi tentare dalle brochure pubblicitarie dei libri della Newton Compton, quelle in cui mettono la copertina ed il primo capitolo del romanzo. Anche questa volta ci sono cascata ed ho deciso di concedermi una lettura frivola, prima delle letture più impegnative che ho in programma per l'estate.
Cosa dire di questo libro?
Innanzi tutto io partirei dal titolo che, fino all'ultima pagina, mi sono chiesta cosa avesse a che fare con il libro. Ok per la parte degli amori impossibili che, tirandola per la cuffia, potrebbe anche trovare qualche riferimento nel testo. Ma le fragole con panna?! Nel libro non vengono nominate nemmeno una volta!
Molto meglio, come al solito, il titolo originale con il doppio senso "The Whole Package" (che tradotto diventerebbe tipo: l'intero pacchetto) che rende molto meglio l'idea del contenuto del libro.
Veniamo ora alla storia; cercherò di non essere troppo cattiva. L'idea di base è quella di tre donne sulla quarantina che, per un motivo o per l'altro, si ritrovano single e senza scopo nella vita. Dopo una serata in uno strip club maschile decidono di fare una follia: aprire un ristorante con camerieri in abiti succinti, rivolto ad una clientela prettamente femminile.
Tra mariti in crisi di mezza età, tiepidi spasimanti e tanti bei giovanotti (la maggior parte dei quali, sappiatelo in partenza, si rivela essere non esattamente etero) le tre amiche litigano, si riappacificano, litigano ancora e così via, per la maggior parte del libro.
La trama è poco consistente, non mi ha mai conquistata.
Anche i personaggi, li ho trovati poco credibili e molto stereotipati: la casalinga, la donna in carriera e la ricca (o presunta tale) vedova.
Come avrete capito, il libro non mi è esattamente piaciuto.
Unico aspetto positivo è che è un testo senza troppe pretese che si legge tranquillamente in un pomeriggio. Poteva avere tranquillamente due stelline abbondanti, ma il titolo totalmente sbagliato mi ha costretta a toglierne una in più, per protesta!



0 commenti:

Posta un commento

Per favore lascia un commento :) In alternativa puoi contattarmi via e-mail Grazie!

Ti va di interagire?


Diventa follower!

Seguimi su Facebook

Archivio del blog

Blogroll

Dove acquisto?

Ultimi commenti



I visitatori