20 maggio 2013

In My Mailbox (Lady Draculia)

*-* sono su di giri! Oggi ho scovato un libro straordinario grazie alla svendita Fnac per cambio di società! Chi ha letto la mia biografia nella sezione "staff" sa bene che sono una Kindle reader dipendente e che per questioni di spazio, di soldi e anche di coerenza ecologica in nome del "salviamo gli alberi", sono passata agli ebooks senza alcun rimpianto, ma non ho potuto resistere dall'acquistare "La Saggezza della Contea" di Noble Smith
La contea, un posto incantato in cui la vita scorre serena secondo il ritmo della natura. Il Paese degli Hobbit, le creature più buone e felici inventate dalla fantasia di Tolkien. Uomini piccoli dal cuore grande, che hanno molto da insegnare a ognuno di noi. Prendendo spunto da "II Signore degli anelli" e "Lo Hobbit" (da cui è tratto il nuovo kolossal di Peter Jackson), Noble Smith ci spiega come anche le persone più piccole possono valere più di un Cavaliere di Rohan. Esplora temi cari a un Mezzuomo, come la gioia di chiudere una giornata con una birra fra amici, il valore di condividere il cibo, il gusto dell'amicizia pura e disinteressata, fino ad arrivare a temi profondi e universali: il coraggio, l'armonia con la natura e la lotta del bene contro il male. Come possono piaceri semplici quali il giardinaggio, lunghe camminate a piedi nudi e deliziosi pranzi in compagnia renderci molto più felici? Perché è tanto rivoluzionaria l'idea di invitare gli amici per il proprio compleanno e offrire loro regali anziché riceverne? E come possiamo "portare il peso del nostro anello del potere" senza esserne divorati? "La saggezza della contea" risponde a queste e a molte altre domande essenziali per la vita di ognuno; ci invita a sedere con gli Hobbit davanti a una birra, per rubare un briciolo di quella sapienza elementare ed eterna che ci può far vivere felici e sereni.

Su Amazon lo potete trovare QUI scontato del 15%, quindi a poco più di 12€. Ci sono riferimenti alle opere del sommo Tolkien, curiosità, puntualizzazioni e riflessioni a cuore aperto.

A me, tolkeniana D.O.C.G., questo piccolo tesoro non può che regalare un ritratto interiore. Io, hobbit-elfa-vampira-nana-strega mi ci ritrovo come riflessa in uno specchio. Acquistatelo per voi stessi, oppure regalatelo: ne trarrete solo tanta felicità!



 photo FirmaLD_zpsaba3de10.png

2 commenti:

  1. Oh, che libro meraviglioso! *-* La cover è una delizia per gli occhi! Lo voglio anch'io! Grazie per averlo segnalato...non lo conoscevo ma ora va dritto in wishlist ;-)

    RispondiElimina
  2. E' stupendo *-* Lo sto divorando e lo amo! Ci sono tantissimi riferimenti e precisazioni alle opere di Tolkien e non è altro che un saggio sul cuore di un Hobbit (generoso e spensierato anche nelle avversità). Vale veramente i pochi euro spesi ed è un'ottimo regalo per gli amici più cari che credono ancora nella magia delle piccole cose!

    RispondiElimina

Per favore lascia un commento :) In alternativa puoi contattarmi via e-mail Grazie!

Ti va di interagire?


Diventa follower!

Seguimi su Facebook

Archivio del blog

Blogroll

Dove acquisto?

Ultimi commenti



I visitatori