24 aprile 2013

WWW Wednesdays

Eccomi finalmente ad aggiornare il mio WWW Wednesdays, rubrica ideata da MizB di Should Be Reading. Iniziamo subito :D

  • Cosa stai leggendo in questo periodo?
    Attiratissima dalle opinioni contrastanti di "Shades of London 1- Jack lo Squartatore è tornato" di Maureen Johnson, ho deciso di scoprire la mia verità! Per ora non si sta rivelando nulla di eclatante: leggo di questa ragazza che da un paesino paludoso degli USA si è trasferita in un college a Londra, le descrizioni della vita da studentessa sono abbastanza puntigliose e qua e là ci sono le interruzioni con le notizie del tg, dove si parla di questo killer che uccide con le stesse modalità e negli stessi luoghi di Jack. Non ho ancora ben chiaro il mio giudizio in tutta onestà; l'unica cosa che mi *deprime* un po' è che è solo il primo volume di una saga XD



  • Quale libro hai appena terminato?
    "Gatti, merletti e chicchi di caffè" di Anjali Banerjee, di cui potete leggere la recensione che ho scritto in qualche post fa. Una lettura semplice con quel tocco di magia che non guasta. E' il primo libro che ho letto di questa autrice indiana ed è stata una piacevole scoperta. Ho anche "la libreria dei nuovi inizi" e non vedo l'ora di scoprirlo!
  • Cosa pensi leggerai dopo?
    Assolutamente "Ritratto di donna in cremisi" di Simona Ahrnstedt e ho come l'impressione che me ne innamorerò perdutamente! La trama è la seguente:   
"Stoccolma, 1880. È una sera di dicembre e la città è come incantata sotto una coltre di neve .Nel foyer luccicante del Teatro dell'Opera, gremito di dame in abiti eleganti e gentiluomini dell'alta società, un uomo e una donna si incontrano. Lei è Beatrice Löwenström, dai meravigliosi capelli rosso fuoco e il viso spruzzato di lentiggini, una ragazza volitiva e ribelle che mal sopporta le rigide convenzioni borghesi degli zii con cui vive. Lui è Seth Hammerstaal, lo scapolo più discusso della città, con un debole per le belle donne e per le regole da infrangere. Un incontro fuggevole, eppure destinato a cambiare per sempre due vite. Perché quella sera nasce la più travolgente passione che la fredda Stoccolma abbia conosciuto: da allora le strade di Seth e Beatrice si incrociano più volte. Seth è incantato dall'intelligenza di Beatrice, una donna che non assomiglia a nessun'altra, e Beatrice spaventata e insieme sedotta da quest'uomo affascinante e inaffidabile, che non ha mai vissuto secondo gli schemi. Lungo le vie scivolose per la brina, dinanzi alla baia ghiacciata scintillante di luci, tra convegni notturni e passeggiate in carrozza, si consuma così un amore segreto, e per questo ancor più bruciante. Ma su Beatrice sono già stati fatti progetti e conclusi accordi che non includono né la libertà, né la felicità e tantomeno Seth... Traboccante di passione, con il passo ammaliante di un classico, "Ritratto di donna in cremisi" è un'indimenticabile storia d'amore. 

 photo FirmaLD_zpsaba3de10.png

4 commenti:

  1. io leggo divergent al momento e credo che inizierò the portable door di tom holt in eng. ho terminato the selection, l'erede di talarana e il signore dei sogni:)

    RispondiElimina
  2. In questo momento sto leggendo ragione e sentimento di J.Austen.
    Quando avrò finito questo andò avanti con gli altri suoi romanzi, voglio leggerli tutti.

    RispondiElimina
  3. Ah, dimenticavo prima di questo ho letto "Neve" di Maxence Fermine, e "L'abbraccio" di David Grossman, anche se quest'ultimo è di pochissime pagine :)

    RispondiElimina
  4. Jane Austen è tra le mie autrici preferite :D l'adorerai Muriomu!

    RispondiElimina

Per favore lascia un commento :) In alternativa puoi contattarmi via e-mail Grazie!

Ti va di interagire?


Diventa follower!

Seguimi su Facebook

Archivio del blog

Blogroll

Dove acquisto?

Ultimi commenti



I visitatori