3 aprile 2013

WWW Wednesday (Nageki)

Riprendiamo con il WWW Wednesdays, rubrica ideata da MizB di Should Be Reading. Mi scuso se ancora gli aggiornamenti non sono costanti, stiamo provvedendo un poco alla volta :) oltretutto siamo alla ricerca di persone a cui piaccia leggere (non lo avreste mai detto, eh? lol) e che eventualmente vogliano collaborare al blog in veste di autori, curando recensioni e qualche rubrica. Nel caso in cui siate interessati potete eventualmente inviarmi una mail :)

Ma procediamo :)


  • Cosa stai leggendo in questo periodo?
    L'altro pomeriggio sono uscita un attimo e sono tornata a casa con un nuovo libro, come non ne avessi abbastanza (tra l'altro, domani pomeriggio dovrò andare all'Ikea per acquistare qualche nuova scaffalatura per ospitare i libri che al momento giacciono impilati in maniera piuttosto disordinata). Il libro in questione è "La meraviglia delle piccole cose" di Dawn French ed ho iniziato a leggerlo immediatamente. Avevo bisogno di un libro semplice, qualcosa di poco impegnativo e divertente, di conseguenza credo che la mia scelta sia stata oltremodo azzeccata, sebbene mi aspettassi di ridere più spesso (Mail on Sunday dice "Non ho smesso mai di ridere dalla prima all'ultima pagina").



    Sto anche leggendo "L'amuleto d'ambra" di Diana Gabaldon, secondo romanzo tratto dalla serie "Outlander". Tra parentesi, lo sapevate che la saga verrà trasformata in una serie TV? a quanto pare sarà Ronald Moore a scrivere l'adattamento, pur sottolineando che si tratta di un processo piuttosto complesso e che il tutto potrebbe venire cancellato senza alcun preavviso. Non è ancora stato firmato alcun contratto ufficiale, ma il progetto viene attualmente definito come "in development", il che fa ben sperare.
    Diana Gabaldon non controllerà personalmente la produzione della serie facendo in modo che sia fedele ai libri, ma verrà comunque consultata. A quanto pare gli autori possono intervenire ma, una volta venduti i diritti, non hanno più controllo sulla produzione (che stupidaggine, se me lo permettete). Ad ogni modo Moore si è detto disponibile a collaborare con la Gabaldon e, dichiarandosi fan della serie, cercherà di essere fedele ai romanzi.
    Infine, per quanto riguarda il cast, pur non essendoci nomi sembra che gli autori saranno dei perfetti sconosciuti (si, lo so che in tanti volevano Chris Hemsworth nel ruolo di Jamie ma a quanto pare non succederà).

    Questo è quanto, nel caso ne foste all'oscuro spero vi abbia fatto piacere saperlo ^_^
  • Quale libro hai appena terminato?
    "Il bastardo" di Erskine Caldwell, con recensione in arrivo. Ogni tanto recupero i classici che trovo in mezzo ai libri di mia mamma e Caldwell è uno di questi. In questo periodo sto facendo tirocinio a scuola e purtroppo la lettura procede a rilento. Sto leggendo, ma si tratta di testi universitari relativi alla gestione della classe che dubito possano suscitare l'interesse dei lettori :)
  • Cosa pensi leggerai dopo?
    Sono indecisa, potrei iniziare un nuovo volume della saga Outlander, dipende dal finale di quello in lettura :) al momento penso opterò per "Il canto delle parole perdute" di Andrès Pascual. Questa la trama:
    Nagasaki, agosto 1945. Kazuo, un ragazzo occidentale adottato da una famiglia giapponese, e Junko, figlia di una maestra di ikebana, si sono ripromessi di incontrarsi su una collina per suggellare il loro amore adolescente con un haiku. Pochi minuti prima dell'appuntamento, la bomba atomica trasforma la città intera nell'inferno. Tokyo, febbraio 2011. Emilian Zäch, architetto svizzero in crisi, funzionario delle Nazioni Unite e sostenitore dell'energia nucleare, conosce una gallerista di arte giapponese ossessionata dall'idea di rintracciare il primo amore della nonna. Due storie parallele, destinate a incrociarsi in un finale che sorprende. Un libro sulla forza dell'amore capace di superare ogni cosa. Una storia di speranza e determinazione, di abbandono e di coraggio, un romanzo sull'importanza di non dimenticare le tragedie del passato per affrontare le sfide del presente e scrivere il nostro futuro.

2 commenti:

  1. Io leggo Strega di Remo Gurrini
    ho appena terminato: ndio di Lucilla Leone ePoltergeeks di Sean Cumming
    leggerò the selection alternandolo a Red Di K.Gier

    RispondiElimina
  2. Anche tu come me leggi alternando i libri ^_^

    RispondiElimina

Per favore lascia un commento :) In alternativa puoi contattarmi via e-mail Grazie!

Ti va di interagire?


Diventa follower!

Seguimi su Facebook

Archivio del blog

Blogroll

Dove acquisto?

Ultimi commenti



I visitatori